Domenica 27 Settembre 2015 si è disputata la tradizionale gara sociale di pesca in apnea.

Quest'anno si è scelto di anticipare lo svoglimento di qualche settimana rispetto al periodo solito, decisione che si è rivelata corretta perchè le condizioni meteo marine sono state perfette.
Ottima visibilità in acqua e tanto pesce hanno consentito, anche ai nuovi partecipanti, di godersi una giornata in mare insieme ad esperti pescatori e vecchie glorie.

Cinque squadre hanno partecipato alla gara partendo alle ore 5.00 davanti alla sede dell'associazione con l'obiettivo di ritornare entro le ore 21.00 nello stesso punto.
Purtoppo il traffico presente sulla "Cisa" ha causato ritardi a quattro squadre, arrivate pertanto oltre l'orario massimo stabilito.

Come da regolamento sono state penalizzate del 10% sul punteggio finale, penalizzazione che però non ha influito sulla classifica finale.

A questa edizione hanno preso parte anche tre nuovi acquisti dell'associazione uno dei quali, non essendo ancora in età per poter pescare (non ha ancora raggiunto i 16 anni), è stato affidato all'esperienza ed alla sagacia di Nicoliello e Pennati, due giovanotti dalla bianca criniera ancora in grado di difendersi nelle "insidiose e pescose" acque della Liguria.
Il ragazzo si è dimostrato avido di conoscenza ed ha seguito centimetro per centimetro il maestro Nicoliello con l'intento di carpirne i segreti e le tecniche di pesca.

La gara è stata vinta dalla squadra capitanata da Pietro Bassi che ha catturato un bellisimo Serra da 1.600 gr.
Degno di nota anche il barracuda da poco più di 1.000 gr pescato da Macchioni.

Come tradizione la serata si è completata con la solita squisita ed abbondante cena preparata dalla master-chef Vittoria coadiuvata dal consorte Walter.
Lasagne per tutti !!!!!

 

Classifica finale

Bassi Pietro, Franco D'Amato, Claudio Prampolini 19374
Simone Cappelletti, Rino Soragni, Mauro Esposito 13838
Damiano Macchioni, Marco Paglia, Cesare Bonardi 6658
Amedeo Ferrari, Silver Ferrari, Antonio Massara 3456
Walter Nicoliello, Gianni Pennati, Nicola Rossi 3030